ೡ Amici di PenelopeBlog...

venerdì 14 giugno 2013

La bambina dagli occhi di ghiaccio

Titolo originale Crime School 
Scritto nel 2002

Un'anziana ex prostituta viene aggredita, ferita e poi impiccata in uno squallido monolocale di New York. Candele e barattoli pieni di insetti ne circondano
il corpo senza vita.

La polizia pensa al sinistro rituale di un folle, ma Kathy Mallory,
agente della omicidi dai trascorsi misteriosi e dalla mente contorta
non è convinta.



Comincia a scavare negli archivi della centrale, a caccia di indizi su un delitto avvenuto anni prima.
E scopre che da quel momento qualcuno aspetta che venga l'ora della giustizia. Della vendetta

⇜ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ⇝

Un altro terribile omicidio, o meglio un mezzo omicidio, perchè un poliziotto convinto di fare il suo dovere
tenta di rianimare la donna rendendola un vegetale, danno provocato dall'assenza d'ossigeno per troppo tempoun'altra sfida investigativa per la nostra Mallory... che conosce la donna aggredita,uno dei tanti
incontri della sua vita da bambina in fuga.

Una trama davvero particolare che al solito si alterna tra passato e presente,un passato che ci fa conoscere sempre meglio la protagonista, un passato che porterà alla risoluzione del casoun presente che come al
solito tiene con il fiato sospeso per il modo in cui Mallory conduce l'indagine...

Di certo Mallory non fa nulla per farsi amare, anzi a volte da l'impressione che preferisca essere odiata
la sua freddezza, la determinazione e la scontrosità ne fanno un personaggio davvero atipico per essere considerata un'eroina da voler imitare o con la quale potersi identificare... ma a me piace proprio per questo, non ha bisogno dell'approvazione degli altri... agisce!

Buona lettura
Ciao ciao

venerdì 7 giugno 2013

Amanda è morta nel parco

Titolo originale The Man Who Lied to Women
Scritto nel 2001

Il cadavere di una donna dalle mani spappolate viene ritrovato al Central Park
di Manhattan. In assenza di impronte e di documenti il detective Palanski
identifica la vittima in base al nome sull'etichetta della giacca: è Cathy Mallory, geniale e irriducibile cane sciolto della sezione Crimini Speciali della Polizia
di New York, recentemente sospesa dal servizio per motivi disciplinari.

Quando il notiziario di mezzogiorno la informa della propria morte, Mallory
si getta nelle indagini con foga.


E scopre che la vittima è in realtà Amanda Bosh, venticinquenne da tempo coinvolta nella relazione con
un facoltoso uomo sposato. Per stanare l'assassino Mallory è pronta a tutto, persino a trasformarsi in un
vera e propria esca umana.

⇜ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ⇝

Un romanzo che si legge al volo... come piace a me ma che non lascia assolutamente delusi
Come al solito le descrizioni della O'Connell sono esaurienti ma mai prolisse e noiose

La nostra eroina individua subito tre sospettati su cui indagare e come sua abitudine usa tutti i mezzi che può per arrivare alla verità Molto discutibili i metodi d'indagine di Kathy, ma sono i suoi metodi, il fine giustifica i mezzi in certi casi... e lei trova sempre il modo di sbrogliare ogni matassa...

Buona lettura
Ciao ciao
Torna indietro Torna su...